Ripensare l’Europa

Ripensare l’Europa

    CESPI e Comune di Sesto San Giovanni sono lieti di invitarvi, presso Villa Visconti d’Aragona (Sala degli Affreschi), via Dante 6, Sesto San Giovanni,
    il giorno 04 maggio 2017 alle ore 21 al seguente convegno:

    Ripensare l’Europa

    Interverranno:

    Giovanni Bianchi – Presidente CeSPI

    Vittorio Gioiello – Direttore CeSPI

    LOCANDINA EVENTO 

    Nota di presentazione:
    Le idee pacifiste, federaliste e democratiche che avevano ispirato il Manifesto di Ventotene, hanno lasciato il campo alle ipotesi neo-funzionaliste dei burocrati di Bruxelles, le cui decisioni sull’economia non lasciano spazio ai processi democratici. Ma senza democrazia non c’è Europa. Non si uscirà dalla crisi se l’Europa non si decide a “varcare il passo” verso l’integrazione politica, che permetterebbe sia di difenderne la moneta sia di affrontare le politiche di riduzione delle ineguaglianze al proprio interno che è uno dei motivi per cui ha senso che esista l’Europa. Un’Europa politicamente unificata è possibile a condizione di una democrazia sostanziale.