Il Viaggio di Abdel

Il Viaggio di Abdel

    sabato 12 dicembre 2009 alle ore 17,30, presso il SuperstudioPiu’ sala rossa, Milano via Tortona 27,  nell’ambito del primo Salone della piccola e media editoria indipendente di Milano,

    CESPI e Zambon Editore presentano il libro di Abdel Muhbahar “Il Viaggio di Abdel”

    ne parlano: Francesca Carta, Giovanna Gelmi, Patrizia Minella, Giuseppe Zambon

    nuova-immagine

    Il giovane saharaui Abdel Muhbahar è costretto dagli avvenimenti politici (l’invasione delle truppe marocchine) ad abbandonare il paese. La madre viene uccisa e il padre subisce una pesante condanna. La fuga è l’unica via di salvezza. Padre e figlio risalgono a piedi verso il nord, attraverso il Sahara, sino a raggiungere Gibilterra. Qui riescono a imbarcarsi su una carretta del mare, a sopravvivere all’insidia del mare e alla caccia che la polizia scatena contro chiunque sia riuscito a guadagnare la riva. Finiscono però nelle mani di una banda di malviventi da cui solo Abdel riesce a fuggire senza tuttavia riuscire a liberare il padre. Abdel sarà costretto a denunciare il padre: solo una lunga e infamante condanna in Europa può evitargli l’estradizione e la condanna a morte in Marocco.

    Per saperne di più vi lascio un link su cui cliccare   http://www.unlibroamilano.it/index.php

     

    Il Superstudio Più si raggiunge con i seguenti mezzi:

    MM2  fermata P.ta Genova, tram 14 o 29/30, autobus 90/91